Viaggiare da soli: 10 consigli per cominciare

Quante volte hai desiderato organizzare un viaggio da sol* e poi lo hai rimandato?

Quante volte ti sei chiest* come si fa ad organizzare un viaggio da sol*?

Quante volte hai pensato che viaggiare da sol* sia difficile, poco divertente e pauroso?

Ecco qui sotto 10 consigli per iniziare pian piano a prendere confidenza con il viaggio in solitaria, consigli che io stessa in prima persona ho seguito e ascoltato.

sfondo verde salvia con tre polaroid di viaggio stampate sopra tipo illustrazione

1- Contatta o chiedi consigli a chi già viaggia da sol*: chiedi più consigli possibili su quali sono i posti più sicuri o più adatti a trascorrere una giornata, un weekend o qualche giorno da sol*.

2- Parti da una gita fuori porta in giornata, magari in un luogo familiare. Per questo ci sono i miei DAILY TRIP oppure puoi scrivermi via mail o su IG.

3- Creati fin dall’inizio un piano da seguire: visite ai musei, potenziali locali/bar in cui fare un break, mostre/eventi interessanti, luoghi particolari o attrazioni da raggiungere. In questo modo avrai diverse ore impegnate e la sera potrai riposare se non ti va di uscire fino a tardi.

4- Scegli un ostello dove poter condividere qualche serata o dopo cena in compagnia.

5- Scegli un alloggio in una via frequentata o nel centro città, ben fornita dai mezzi pubblici. Leggi le recensioni di chi già ha frequentato quel posto tramite booking o airbnb.

6- Informati sui luoghi in cui vengono proposti dei campus ad esempio di surf o di skateboard, dei retreat di yoga o meditazione. In questi casi riuscirai a conoscere diverse persone e a condividere alcuni momenti relativi allo sport o ad alcune attività della giornata con altre persone.

7- Scegli una città universitaria, dove poter trovare locali adeguati e confortevoli per un caffè o un pranzo.

8- Anche se sei fuori casa segui lo stesso alcune tue abitudini: fai yoga appena ti svegli? puoi farlo anche nel tuo alloggio!; ti rilassa cucinare? allora vai al supermercato e compra l’occorrente per prepararti una cena che ti piace!; ti piace passeggiare al parco? cerca un parco anche nel posto che andrai a visitare.

9- Crea una playlist su Spotify con le canzoni che più ami e che potranno farti compagnia mentre cammini per la città. Canzoni che ti rendono felice, che ti ricordano bei momenti, che ti rilassano.

10- Sai ancora prima di partire che farai fatica a rimanere da sol* in alcuni momenti? Chiedi ad un’amica/un amico di potergli telefonare o di poter fare una videochiamata quando ne hai bisogno, ti farà stare meglio.

Dopo questa semplice lista di consigli da seguire sarà molto più semplice per te cominciare a viaggiare da sol*, metterti in gioco e conoscere nuovi luoghi.

Anche io non amo i lunghi viaggi in solitaria, credo sia molto più bello condividere alcuni momenti con le persone a cui vogliamo bene, ma spesso mi concedo delle gite in giornata alla scoperta di città o di borghi per rilassarmi.

E devo dire la verità che mi piace moltissimo girovagare per la città e godermi i miei tempi, i miei spazi, i miei momenti.

Provaci e poi mi dirai che avevo ragione!