Sentiero dei Maronari: cammino nei Colli Euganei

Ma tu lo sai che nei Colli Euganei esiste un sentiero dove si trovano dei maronari secolari?

Quello di cui ti parlo è il sentiero numero 9 del Monte Venda.

Questa camminata è lunga circa 5 km ed è adatta a persone di qualsiasi età, è praticamente in piano (dislivello di 50 m) e è fornita di una passerella asfaltata che permette anche alle persone diversamente abili di poterla percorrere.

E’ una trovata a dir poco geniale!

cartelli direzionali di indicazione per camminata sui colli in autunno
coppia che cammina su una passerella in mezzo al bosco in autunno
cartello informativo di legno in mezzp aò bosco in autunno
ragazza di profilo con camicia a quadri staccionata e albero in autunno

Allora partiamo!

Il punto di partenza è da Casa Marina, un laboratorio di Educazione Naturalistica all’interno del Parco Regionale dei Colli Euganei.

E’ sede del Centro Visite, dove puoi trovare anche il Giardino Botanico dei Colli Euganei e un comodo ostello da utilizzare come punto nevralgico per le diverse passeggiate che si snodano sui colli.

Se sali a Casa Marina con l’auto puoi trovare un comodo parcheggio qui per poi proseguire a piedi in leggera salita, mentre se vuoi accorciare ancora di più le distanze puoi proseguire in auto fino al cancello che troverai di fronte a te e che segna l’inizio della passerella asfaltata del sentiero.

Sulla destra tieni a vista i Ruderi del Monastero degli Olivetani, sulla sommità del monte.

Da questa parti puoi trovare il boschetto di Roverella ma anche diversi corbezzoli ancora con i loro frutti rossi ben in evidenza, sono specie tipiche dei miei Colli Euganei.

Poi il bosco dai mille profumi si apre su un ampio panorama sulla vallata collinare dove puoi ammirare il monte Fasolo, uno dei più frequentati dei Colli Euganei.

mano che regge una foglia gialla in mezzo al bosco in autunno
strada in mezzo al bosco autunnale con alberi arancioni e foglie cadute
albero secolare in mezzo al bosco con tronco tagliato e venature

Proseguendo, in breve tempo, comincerai ad incontrare i primi maronari...aspetta...ma sai cosa sono i Maronari?

Sono una particolare varietà di Castagno: si parla di castagna quando all’interno del riccio nascono due o più frutti mentre di marrone quando all’interno del riccio nasce un solo ed unico frutto, molto gustoso.

Quindi a questo punto incontri il Bosco dei Maronari, un insieme di alberi monumentali con il tronco ricco di fessure che formano spirali, sembrano quasi intarsiate a mano, uno spettacolo naturale degno di nota.

Qui esiste questa specie di castagno perchè il maronaro tende a nascere e crescere in terreni silicei come quelli delle rocce di origine vulcanica, appunto quelle dei Colli Euganei.

ragazza di profilo con camicia a quadri con tronco cavo di un albero e foglie autunnali
albero secolare scavato in mezzo al bosco in autunno
tronco di un castagno con venature in rilievo e foglie autunnali

Quest’area è attrezzata con tavoli da picnic dove potersi fermare per una sosta e volendo puoi proseguire fino alla Ex Cava del Monte Venda che è segnalata dalle indicazioni lungo il sentiero.

Altri luoghi che puoi raggiungere sono:

Inoltre questo sentiero si collega ad una parte del sentiero dell’Alta Via numero 1 dei Colli Euganei e al sentiero del Monte Venda G. G. Lorenzoni.

Per terminare il percorso ti consiglio di ripercorrere a ritroso il sentiero per poi tornare al punto di partenza, quindi a Casa Marina.

Se sei interessato ad altri percorsi sui Colli Euganei seguimi su Instagram per rimanere aggiornat*!

fungo e insegna di legno in mezzo a foglie secche in autunno
sulla sinistra metà tronco di castagno con venature e foglie autunnali sullo sfondo